PROGETTO TERRENO

Stiamo cercando un terreno per poter dare inizio alle nostre attività.

In base alle dimensioni del terreno che troveremo, partiremo dalla piantumazione.

Contatteremo la Forestale per poter sviluppare un piccolo progetto di riqualificazione ambientale, con specie autoctone e/o particolari che possano creare un habitat adeguato per ripopolare o proteggere determinate specie animali o ornitologiche.

In secondo luogo metteremo degli alveari per contribuire alla protezione e al ripopolamento delle api.

Se le dimensioni del terreno lo consentono, costruiremo lì la nostra sede legale, in legno, a basso impatto ambientale, dotata di pannelli solari per una produzione propria ed un consumo pulito di energia elettrica.

Creeremo inoltre una struttura per accogliere gruppi e scolaresche per un’educazione ambientale ed ecologica: percorsi tattili per i piedi, percorsi olfattivi con piante aromatiche e fiori; un laboratorio per la costruzione di oggetti con materiale di scarto ed una piccola serra per piantare semi di alberi per contrastare la deforestazione.

Questo è il primo passo che stiamo facendo, sul quale vi terremo aggiornati.

Se qualcuno fosse a conoscenza di terreni abbandonati, ce lo faccia sapere.

 

L.F.